LA COMPENSAZIONE IN APNEA PDF

Un sub compensa durante la discesa. Consiste nel chiudere le narici con le mani e, tenendo chiusa anche la bocca, nel far aumentare la pressione polmonare, come se volessimo espirare. I pregi di questa manovra sono molti. Se riuscite a compensare, sicuramente state effettuando la manovra di Marcante-Odaglia.

Author:Mubar Dair
Country:Turks & Caicos Islands
Language:English (Spanish)
Genre:Finance
Published (Last):2 October 2008
Pages:57
PDF File Size:6.4 Mb
ePub File Size:14.67 Mb
ISBN:224-4-76223-969-8
Downloads:17942
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Gulkree



Con … si! Vi assicuro che sono organi che se anche non sapete dove sono ubicati li avete tutti e li usate anche tutti i giorni, ma inconsciamente! Le scelte sono principalmente tre: con la chiusura delle labbra, utilizzando la lingua posizionandola dietro gli incisivi superiori e mi permetto di usare il termine blocco a T coniato da Federico Mana o effettuare la chiusura con la parte posteriore della lingua facendola toccare con la parte terminale del palato duro, blocco a K coniato da Federico Mana.

Ora analizziamo come possiamo essere sicuri che durante la pratica di questa tecnica questo famoso palato molle sia aperto.

In questo caso immaginate di soffiarvi il naso, prendete un fazzoletto di carta chiudete leggermente il naso e provate a soffiarvi il naso. Se ho una bombola sulle spalle di aria e di energia ne ho in abbondanza ma se sto trattenendo il respiro devo cercare di consumare il meno possibile ma per fare arrivare solo pochi cc. Mi spiego meglio. Facciamo la nostra capovolta e iniziamo la discesa. Prima cosa abbiamo la glottide chiusa! Quindi i polmoni e la bocca sono isolati. Inizialmente la lingua dovrebbe essere posta dietro gli incisivi superiori Blocco a T , alla prima sensazione di pressione sul timpano schiacciate leggermente la lingua verso il palato duro.

Ci sono dei punti sui quali ritorneremo tra poco. Abbiamo appena effettuato la prima compensazione. E ora? Peccato che questa catena ha una fine. Prima problematica da affrontare! Il palato molle! Molta attenzione deve essere data alla compensazione della maschera. Se ora immaginate di andare in mare il prossimo week end e provare… state sbagliando! Prima dobbiamo essere in grado a secco di effettuare tutta una serie di esercizi ed essere in grado di effettuare la manovra a secco, solo dopo potrete provare in mare in immersione.

CINEMAGS MAGAZINE PDF

LA COMPENSAZIONE IN APNEA PDF

During your training, our staff will insure you safety giving you the best assistance. Freediving World Apnea Center — Sharm el Sheikh, Egypt The strait is characterized by four reefs aligned and visible on the surface that bear the names of British cartographers Gordon, Woodhouse, Thomas, Jackson who mapped the area in the 19th century. Take the opportunity to get away from the lights of Sharm, from the noise and bustle of city life. The week will be organized as an open opportunity for all freedivers to join together with wpnea relatives and friends.

ASTM A673 PDF

.

Related Articles